FEDRICO MORLACCHI OFFICIAL WEBSITE

UN PO' DI ME

Federico Morlacchi scrive sul suo profilo Instagram: “I miei sogni sono le mie ali”.

Si presenta così Federico Morlacchi, nuotatore tesserato con la Polha Varese sin dal 2002, che veste per la prima volta la maglia azzurra nella nazionale maggiore nel 2009 ai Giochi del Mediterraneo di Pescara.

Poi ai Campionati europei IPC di Reykjavik, dove vince due bronzi, e ancora ai Campionati europei IPC di Berlino nel 2011, dove sale sul secondo gradino del podio.

Nel 2010, grazie a un invito personale della LEN, prende parte agli Europei in vasca corta a Eindhoven e ottiene un terzo posto nei 100 farfalla.

L’apice della sua carriera arriva nel 2012, con la partecipazione alle Paralimpiadi di Londra: Federico torna a casa con ben tre medaglie di bronzo.
Tra il 2013 e il 2014, partecipa a mondiali ed europei, laureandosi Campione d’Europa e del Mondo con ben 8 medaglie, di cui 6 d’oro.

E nuotando per la prima volta sotto il muro del minuto. Nell’aprile del 2015, al Meeting Internazionale di Berlino, infrange la barriera dei 59 secondi nella specialità 100 farfalla, stabilendo così il nuovo record del mondo di categoria.

E tre mesi più tardi, ai Campionati Mondiali di Glasgow, Federico conquista altre tre medaglie d’argento e una medaglia d’oro, riuscendo a riconfermarsi campione del mondo.

A maggio 2016, agli Europei di Funchal, in Portogallo, Federico è sicuramente uno degli atleti protagonisti, conquistando ben 5 medaglie d’oro, un argento e un bronzo.

Alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 regala il primo oro all’Italia nei 200 m misti, ma non si accontenta: conquista anche ben tre argenti, laureandosi vicecampione paralimpico rispettivamente nei 100 m farfalla, 100 m rana e 400 m stile libero.

I mondiali del 2017 sono stati per Federico  un’esperienza a dir poco particolare, poiché a causa del terremoto del 19 settembre sono stati rinviati.

Rientrare in acqua dopo aver assistito ad una simile tragedia, cercando al contempo di ritrovare la forma migliore possibile non è stato per nulla semplice.

Nonostante tutto siamo riusciti a ottenere una buona condizione e i risultati sono stati soddisfacenti non solo per Federico, ma per tutta la squadra.

Numerose medaglie nelle Staffette in cui anche Federico ha partecipato: 2 Ori nei 400 stile e 200 misti , 3 Argenti nei 100 delfino 100 dorso e 4 x 100 stile, due bronzi nei 100 rana e nei 100 stile.

Agli Europei di Dublino 2018 per Federico è triplete, conquista infatti il terzo oro nella finale dei 200 misti classe SM9.

QUALCHE IMMAGINE

COME POSSIAMO COLLABORARE

Convention

Incentive

Coaching

Training

Testimonial

Team Building